Accedi Cammino di San Giorgio Vescovo
logo rosso

Previous Image Next Image Continue slideshow Pause slideshow
Lega Ambiente Sardegna
Iubilantes Como
logo2
logo2
Ti trovi in:   Pagina principale

Pagina principale

Il Cammino di San Giorgio Vescovo è un itinerario storico - religioso-ambientale  della Sardegna basato sugli itinerari di evangelizzazione del primo vescovo di Suelli (Trexenta), nato e vissuto in Sardegna intorno all’anno mille, quando l’Isola era suddivisa in Giudicati.

Il cammino è iscritto al n. 3 nel Registro Regionale dei Cammini, Esso è un “cammino di pace” perché non è contro qualcuno – come la guerra - ma per conoscere con nuovi occhi i territori attraversati, per incontrare le persone che lo abitano, per generare nuova cultura e nuova economia

Camminanti

Il 2016 è stato proclamato Anno Nazionale dei Cammini e, in Sardegna, anche Anno Regionale dei Cammini e andrà a coincidere con il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco.

SI ricorda il termine del 9 aprile 2016 per la formalizzazione delle iscrizioni sia al Cammino di S. Giorgio che si terrà dal 23 al 30 aprile sia al pellegrinaggio di Bitti del 7-8 maggio. 

 

San Giorgio fu nominato vescovo giovanissimo dal Giudice Torchitorio e gli fu assegnata la diocesi denominata Ecclesia Barbariensis che comprendeva diverse Curatorie della Sardegna centro-orientale che erano distanti dalla sede episcopale stabilita a Suelli. Pertanto è naturale che per svolgere la sua attività pastorale il vescovo viaggiasse con i mezzi di allora - a piedi e a cavallo - per raggiungere i villaggi della sua diocesi.

Sulla base dei toponimi e delle memorie storiche riguardanti il vescovo di Suelli, a partire dal 2008 un gruppo di amici appartenenti alle associazioni di volontariato Iubilantes di Como e Legambiente Sardegna stanno percorrendo a piedi le antiche contrade della Trexenta, dell’Ogliastra e della Barbagia per studiare e sperimentare diversi itinerari pedonali che attraversano la ex Ecclesia Barbariensis.

Il lavoro svolto in questi anni ha consentito di tracciare l’asse principale di un Itinerario Storico Religioso Ambientale intitolato a San Giorgio Vescovo di Suelli che risulta già iscritto nel Registro Regionale dei Cammini di Sardegna istituito con Decreto Assessoriale n. 22 del 19. 09. 2013.

 

Mappa
Fai click sulla mappa per accedere al navigatore interattivo: